Parrot Flower Power: basta un “ramo” dotato di Bluetooth e un’app per diventare un pollice verde. I dettagli…

In questo non sono proprio la degna figlia di mio babbo. Lui ha un pollice verde da supereroe. Io, al contrario, faccio morire anche le piante sempreverdi. Immaginate, quindi, la mia felicità quando ho scoperto Parrot Flower Power. Cos’è? E’ lo strumento perfetto per prendervi cura delle vostre piante preferite.

Parrot Flower Power è il sensore wireless intelligente dotato di tecnologia Bluetooth Smart che si collega a smartphone e tablet e che monitora e analizza, in tempo reale e con precisione, quattro parametri fondamentali per la crescita e la buona salute delle piante: umidità del terreno, fertilizzante, temperatura dell’ambiente e intensità della luce.

Come funziona? Posizionate il “techno ramo” dentro la vostra pianta. Scaricate l’app dedicata, create il vostro account e cercate il vostro tipo di pianta nella libreria di oltre 7000 specie redatta in collaborazione con università e rinomati specialisti di botanica francesi, olandesi, americani e cinesi. A questo punto Parrot Flower Power registra i dati più importanti per la sua crescita e il suo stato di salute e li invia allo smartphone/tablet quando si trova nelle vicinanze (da 5 a 25 metri).

Ogni volta all’apertura dell’applicazione comparirà il vostro “giardino”, ossia la lista delle piante associate a tutti i vostri Parrot Flower Power, così potrete visualizzare rapidamente le loro necessità. Inoltre, un’agenda elenca tutte le attività necessarie nella giornata e le previsioni per i giorni seguenti (innaffiamento, aggiunta di fertilizzante, eccetera). In ogni caso, ogni volta che le vostre piante avranno bisogno di cure vi arriverà una notifica.

Parrot Flower Power si può utilizzare sia in ambienti esterni che interni.

Non è bellissimo?!

Margherita Tizzi

Giornalista, scrive su Vogue Italia, Amica e Grazia. È co-founder di Eccetera, studio specializzato nella creazione di progetti editoriali su misura, online e offline. E, dal 2013, su questo webzine racconta storie di luoghi, di fatto a mano e made in Italy, di cultura, arte e lifestyle.

No Comments Yet

Comments are closed