Reda, nasce il primo lanificio e-commerce del mondo

Volete confezionare un abito da uomo, magari per un’occasione speciale, con un tessuto che però non riuscite a trovare da nessuna parte? Oggi è possibile grazie a Reda, che diventa il primo lanificio al mondo a utilizzare l’e-commerce.

Reda Made to Measure riesce ad unire tecnologia e tendenza in modo creativo: lo schermo del pc si trasforma in una tela, punto di partenza per la nascita di un guardaroba made in Italy.

“Lo store ci permette di parlare direttamente al consumatore dando la giusta rilevanza al tessuto – ha detto Ercole Botto Poala, ad del gruppo -. Il fatto di poter comprare la materia prima di un abito direttamente dal produttore sottolinea ulteriormente la massima garanzia di tracciabilità e ci insegna un nuovo linguaggio che parla al futuro”.

Margherita Tizzi

Giornalista, scrive su Vogue Italia, Amica e Grazia. È co-founder di Eccetera, studio specializzato nella creazione di progetti editoriali su misura, online e offline. E, dal 2013, su questo webzine racconta storie di luoghi, di fatto a mano e made in Italy, di cultura, arte e lifestyle.

No Comments Yet

Comments are closed