Fratelli Rossetti mecenate dei nuovi talenti del “fatto a mano”

Esclusiva

Abbiamo parlato tante volte dei mecenati che finanziano e difendono l’arte italiana – ovviamente privati, non sia mai che lo Stato si alzi dalla poltrona! Oggi raccontiamo una storia simile, una storia fatta d’arte manuale, artigianale, parte di quelle bellezze tutte da preservare. Di quel “bello e ben fatto” unico e italiano, che desta stupore e ammirazione.

Fratelli Rossetti presenta il progetto New Artisan: di mese in mese, nuovi talenti e artigiani poco noti saranno invitati negli spazi della boutique di via Montenapoleone, a Milano, per mettere in mostra la propria creatività. La volontà è proprio quella di raccontare la storia di creativi che hanno fatto della propria arte una professione e che utilizzano le mani per realizzare oggetti abitualmente prodotti in modo industriale: dagli skateboards ai paralumi, dalle cover per cellulari agli occhiali da sole.

“New Artisan è il progetto dedicato a professionisti di talento che hanno riscoperto il valore del fatto a mano declinandolo in forma contemporanea – spiega Luca Rossetti, ad dell’azienda -. Artigianalità, ricerca e made in Italy sono valori che fanno parte della nostra storia e che vogliamo promuovere attraverso queste realtà emergenti”.

Siamo partiti il 15 marzo con Atypical. Nello store meneghino è stato ospite il marchio creato nel 2012 e specializzato in skateboards fatti a mano di qualità. Le tavole, ispirate alle prime degli anni ’60 e ‘70, sono realizzate a Lissone con legno massello proveniente dalla selezione dei migliori alberi di frassino.

Segue l’appuntamento legato al Salone del Mobile: il 14 aprile i protagonisti saranno i designers di Servomuto, Francesca De Giorgi e Alessandro Poli, capaci di dare nuova luce a vecchi modelli di abat-jour, lampadari e copri lampade. Durante la serata le Distillerie Fratelli Branca presenteranno in esclusiva un cocktail speciale a base di Fernet-Branca.

Fratelli Rossetti sceglie il Fuorisalone anche per presentare una limited edition: una sneaker con dettaglio fluo dipinto a mano. A fare da cornice al tutto un allestimento dal forte impatto visivo, Walking Light, protagonista delle vetrine della boutique di via Montenapoleone e di quelle di Parigi (12 aprile) e New York (20 aprile).

Sempre a proposito del progetto New Artisan, a maggio sarà la volta di: Impagliando, che utilizza il metodo antico dell’intreccio su moderni complementi d’arredo; Rypson, che realizza occhiali in legno; Wood’d, che crea cover in legno per smartphone.

E’, insomma, grazie al marchio fondato nel 1953 da Renzo Rossetti, che questi creativi daranno dimostrazione della più elevata artigianalità. Tutta italiana.

Fratelli Rossetti Brera
L’iconica Brera di Fratelli Rossetti
Skateboards in legno di Atypical
Skateboards in legno di Atypical

 

 

 

Skateboards in legno di Atypical
Skateboards in legno di Atypical

Fratelli Rossetti _xl

Margherita Tizzi

Giornalista, scrive su Vogue Italia, Amica e Grazia. È co-founder di Eccetera, studio specializzato nella creazione di progetti editoriali su misura, online e offline. E, dal 2013, su questo webzine racconta storie di luoghi, di fatto a mano e made in Italy, di cultura, arte e lifestyle.

No Comments Yet

Comments are closed