Tendenze estate 2015: tutte le novità da Mare d’Amare

Schermata 2014-07-29 alle 13.00.36

Lo scorso weekend ho visitato Mare D’Amare, il salone internazionale del beachwear di Firenze. Protagoniste le collezioni mare (con qualche tocco di lingerie) dell’estate 2015.

Le tendenze?

Costumi e copri dalle geometrie vintage anni Cinquanta con effetti optical tridimensionali e tagli retrò. Bikini laminati o dalle stampe tropicali con fioriture esotiche. Infine tanti, tantissimi costumi interi, di tutte le forme e colori.

Le collezioni da tenere d’occhio sono quelle di Isa Belle (www.isabelle.it), Wikini (www.wikini.it), Banana Moon (www.bananamoon.com), Bikini Milano Marittima (www.bikinimilanomarittima.it), Pin-Up Stars (www.pinup-stars.com) e Emamò (www.emamo.com).

foto

Devo dire però che di tutto e di più ho scoperto su kaftani, poncho, parei e lunghi abiti. Insomma sembra quasi che dalla spiaggia si passi soltanto e che ci si concentri soprattutto su come vestire durante happy hour “pieds dans l’eau”, feste in barca o a bordo piscina. Bellissime le proposte di Iconique e Antica Sartoria (www.anticasartoriapositano.it).

IMG_7077

IMG_7078

IMG_7081 IMG_7108 IMG_7107 IMG_7106 IMG_7090 IMG_7088

Per quanto riguarda la lingerie, vince su tutti Cosabella, brand fondato in Italia nel 1983 e amatissimo dalle celebrities d’oltreoceano (hanno vestito Cosabella le star di Sex and the City e The Good Wife). Il brand conferma che continueranno ad andare per la maggiore reggiseni in pizzo dal taglio sportivo e slip a vita alta. Sopravvivono le brasiliane e qualche tanga. Al contrario è finita l’epoca dei perizomi.

IMG_7121 IMG_7123 IMG_7124 IMG_7128 IMG_7129

Margherita Tizzi

Giornalista, scrive su Vogue Italia, Amica e Grazia. È co-founder di Eccetera, studio specializzato nella creazione di progetti editoriali su misura, online e offline. E, dal 2013, su questo webzine racconta storie di luoghi, di fatto a mano e made in Italy, di cultura, arte e lifestyle.

No Comments Yet

Comments are closed