Abiti da sposa da principessa: la tendenza li vuole bianchi e minimal

Se cercate su Google o su Pinterest “abiti da sposa da principessa”, vi appariranno immagini di vestiti con un tripudio di pizzi e tulle. Il motore di ricerca e il social network, dunque, non sono proprio aggiornati alla tendenza del momento che, merito di Meghan Markle, vuole i white look sempre più minimal.

Prima della duchessa del Sussex, che ha scelto un abito e un velo di Givenchy, disegnati dalla stilista Claire Waight Keller (ex Chloé), il tutto coronato dalla tiara della regina Mary, ci aveva già pensato Lady Charlotte Wellesley. E, come Giovanna Battaglia in Valentino, anche Meghan, per il cambio d’abito serale, ha optato per un candido e semplice lungo di Stella McCartney.

Una curiosità? Hubert de Givenchy aveva trasformato Audrey Hepburn in una diva e, ispirandosi a lei, aveva creato un abito da sposa elegante ma essenziale nella sua regalità. Non ricorda un po’ quello dell’attuale duchessa?

ph Pinterest, Instagram, Uff Stampa

Margherita Tizzi

Giornalista, scrive su Vogue Italia, Amica e Grazia. È co-founder di Eccetera, studio specializzato nella creazione di progetti editoriali su misura, online e offline. E, dal 2013, su questo webzine racconta storie di luoghi, di fatto a mano e made in Italy, di cultura, arte e lifestyle.

No Comments Yet

Comments are closed